> Pannelli di controllo > Servizio Clienti
L'alternativa di qualita per l'hosting aziendale
Domini DOMINI Email E-MAIL Hosting condiviso Servizi di HOSTING SubitoSMS SubitoSMS

Service Level Agreement per i servizi Web e di Posta

  1. Applicabilitā e Definizioni

    Questo Service Level Agreement (SLA) si applica al "Cliente", titolare di contratto in corso di validitā, che utilizza servizi (qui di seguito, i "Servizi") erogati da COM.I: si applica pertanto a tutti i clienti che hanno sottoscritto i piani di hosting "Dominio e Posta", "Base", "Professionale", "Aziendale", "Webmaster". Il termine "Disponibilitā di Servizio", utilizzato in questo documento, significa la percentuale riferita a un particolare mese che il servizio fornito al cliente č stato accessibile e funzionante.

  2. Service Level

    1. Obbiettivo:

      Il nostro obbiettivo č raggiungere il 100% Disponibilitā di Servizio per tutti i nostri clienti.

    2. Soluzione:

      Tenuto conto delle limitazioni indicate nelle sezioni 3 and 4 di questo documento, se la Disponibilitā di Servizio offerto al Cliente č inferiore al 100%, COM.I riconoscerā al Cliente un credito come riportato nella sottostante tabella:

      Disponibilitā di Servizio Percentuale di Credito
      da 100 a 99,9 0%
      da 99,8 a 98% 10%
      da 97,9 a 95% 25%
      da 94,9 a 90% 50%
      89,9% o inferiore 100%



  3. Eccezioni

    Il cliente non riceverā crediti in base a questo SLA dipendenti da disservizi causati da:

    1. eventi fuori dal controllo di COM.I, comprendenti, senza limitazione, azioni di governi, guerra, insurrezione, sabotaggio, conflitto armato, embargo, incendio, inondazione, sciopero o altri disordini collegati al lavoro, interruzione o ritardo nei trasporti, mancanza o interruzione o ritardo dei servizi delle Tlc o servizi di terze parti, attacchi virus o di hacker, malfunzionamento di software di terze parti (comprendente, senza limitazione, software e-commerce, gateway di pagamento, chat, statistiche o script gratuiti) o impossibilitā di ottenere materie prime, ricambi, o energia per apparecchiature necessarie al rispetto di questo SLA;
    2. malfunzionamento dei circuiti d'accesso alla rete di COM.I, ad eccezione che tale malfunzionamento sia imputabile direttamente a COM.I;
    3. manutenzione pianificata e manutenzione di emergenza e aggiornamenti;
    4. problemi DNS non sotto il diretto controllo di COM.I;
    5. problemi di accesso FTP, POP, o SMTP causati da malfunzionamento e/o configurazione errata del software client utilizzato dal Cliente;
    6. false violazioni dello SLA risultanti da disservizi o errori del sistema di misurazione dell'uptime di COM.I;
    7. azioni o omissioni da parte del Cliente (o azioni e omissioni di terze parti autorizzate ad operare per suo conto dal Cliente), comprendenti, senza limitazione, script personalizzati o programmazione (es., CGI, Perl, HTML, ASP, ecc), qualunque negligenza, condotta scorretta, o utilizzo dei servizi in violazione dei Termini e Condizioni e delle policy di utilizzo stabilite da COM.I;
    8. consegna e trasmissione di e-mail;
    9. Propagazione DNS (Domain Name Server).
    10. interruzioni sulla rete Internet che impediscono l'accesso all'account del Cliente. COM.I non č responsabile per problemi con i browser o caching del DNS che posssono far sembrare il proprio sito inaccessibile quando altri possono ancora accedervi. COM.I garantirā solo quelle aree sotto il proprio diretto controllo: i link dei server di COM.I a Internet, i routers e gli switch di COM.I e i server di COM.I.



  4. Richiesta del Credito e procedure di pagamento

    Per ottenere il credito, il cliente deve far pervenire una richiesta inviando un messaggio di posta elettronica a sla@comi.it. Deve riportare nel messaggio il primo nome a dominio associato all'account, il proprio User Name (nome account), creato alla sottoscrizione del servizio e utilizzato per accedere a propri pannelli di controllo, la data e l'ora in cui si č verificato il disservizio. Deve essere ricevuto da COM.I entro dieci (10) giorni dopo che si č verificato il disservizio. Se il disservizio č confermato da COM.I, il credito spettante verrā calcolato e riconosciuto al Cliente. I Crediti non sono rimborsabili e possono essere usati nei futuri rinnovi o per acquistare nuovi servizi.

    L'importo totale del Credito corrisposto al cliente non potrā mai eccedere il valore del canone corrisposto dal Cliente alla sottoscrizione del servizio. I crediti non includono il rimborso delle tasse pagate dal Cliente sul canone corrisposto per il servizio.

    Note: I Crediti non sono rimborsabili e possono essere usati nei futuri rinnovi o per acquistare nuovi servizi.